DANIELEMORINI.IT                               Seguimi su: Seguimi su Twitter  Seguimi su Facebook  Seguimi su Flickr  Seguimi su You Tube 

Portiamo insieme
il nostro territorio
nell'Agenda del Paese

 

Mario Monti a Perugia per il futuro dell'Umbria

Pubblicato il 2/10/2013   

Passa da Perugia il cammino di Mario Monti verso la scadenza elettorale del 24 e 25 febbraio prossimi. Ormai è ufficiale: il presidente del Consiglio sarà nel capoluogo umbro nella giornata di mercoledì 13 febbraio.
Monti, come sta facendo oggi a Milano, anche a Perugia incontrerà i cittadini, in particolare i giovani, per parlare con loro dei temi più cari a lui e ai candidati delle liste di “Scelta Civica”. A partire da aumento delle risorse per l'istruzione e occupazione giovanile, sostegno alle imprese, spesa pubblica da ridurre, taglio dei costi della politica.
Nella giornata umbra, sarà centrale il convegno fissato per le ore 11 a Perugia, presso la Sala dei Notari di Palazzo dei Priori. Si parlerà di “Istruzione, cultura, green economy: le chiavi del futuro” e Mario Monti affiancherà i candidati umbri di “Scelta Civica” alla Camera e al Senato. Insomma – per richiamare lo slogan di tutta la campagna elettorale – l'Umbria che “sale” in politica al fianco del Professore. Adriana Galgano, capolista alla Camera, e il numero due Daniele Morini, insieme agli altri candidati in lista, stanno lavorando alla definizione dei dettagli con lo staff del presidente del Consiglio. 
«L'Umbria ha un bisogno che definirei “vitale” e non più rinviabile – spiega Galgano – di un nuovo modello di sviluppo economico e sociale che abbia uno dei punti cardine in quelle che sono le sue principali ricchezze: l'ambiente e il paesaggio, la storia e l'arte, l'università e la cultura. Così, insieme al presidente Monti, crediamo che queste siano le chiavi del futuro del nostro territorio regionale». 
Al convegno di mercoledì parteciperanno anche Linda Lanzillotta, capolista di “Scelta Civica” al Senato, Stefania Giannini, rettore dell'Università per stranieri di Perugia e candidata con Monti in Toscana, Ilaria Borletti Buitoni, ex presidente del Fondo ambiente italiano (Fai) e capolista per “Scelta Civica” alla Camera in Lombardia 1, insieme Stefania Proietti, giovane ricercatrice universitaria fondatrice di un'azienda che si occupa di green economy, di “economia verde”. 
«L'appuntamento con il convegno perugino – aggiunge Daniele Morini, giornalista candidato al secondo posto in Umbria per la Camera dei deputati con “Scelta Civica” – non sarà l'unico momento umbro del presidente Monti. Stiamo preparando altre sorprese interessanti, a cominciare da un dialogo diretto del Professore con i giovani perugini. Vogliamo che anche qui in Umbria si possa scoprire il “vero” Mario Monti, lasciando da parte le spicciole o ridicole questioni poste spesso dagli avversari di campagna elettorale,  mostrando il personaggio autorevole, capace e interessato solo alle riforme e alla rinascita del nostro Paese».